Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Speciale running

10 consigli per affrontare la tua prima gara. Di corsa

di
Pubblicato il: 01-04-2014

Con l'arrivo della bella stagione ci sentiamo tutti un po' più fit: prendere parte ad una competizione puo' essere un valido stimolo, ma ci vogliono gradualità e costanza nell'impegno.

10 consigli per affrontare la tua prima gara. Di corsa © Thinstock Sanihelp.it - Inizia la stagione delle competizioni podistiche, amatoriali e non, ed è sempre più di moda prendervi parte anche quando l’allenamento durante l’inverno è stato precario (o addirittura assente). Partecipare ad una gara (su breve distanza) puo’ comunque essere divertente, ma se ci si approccia da neofiti è necessario prendere le dovute precauzioni, non strafare e affidarsi agli esperti del settore.

Ecco allora il decalogo di consigli messo a punto dai professionisti di AmicoMed (la start up innovativa di telemedicina - www.amicomed.com) da seguire con attenzione per tagliare il traguardo con il sorriso, senza rischi per la salute:

1) Il giorno prima della gara preparati facendo 20-30 minuti di corsa lenta o camminata veloce.
2) Ricordati di fare almeno 10 minuti di stretching o riscaldamento muscolare prima di iniziare la corsa.
3) Non partire a inizio gara dando subito il massimo, rischi di andare presto in affanno. Distribuisci le tue energie su tutto il percorso.
4) Se non sei per niente allenato meglio fare 10 minuti di corsa alternati a 10 minuti di camminata piuttosto che strafare improvvisamente.
5) Se sei iperteso in terapia non sospendere la terapia prima di iniziare la corsa.
6) Non fare una colazione troppo pesante ed abbondante prima della corsa: consuma un piccolo pasto bilanciato che preveda le giuste proporzioni di carboidrati, proteine e grassi
7) Non bere troppo durante la corsa, meglio bere acqua a piccoli sorsi.
8) Se senti dolore al petto oppressivo, fermati e rivolgiti subito al punto di assistenza più vicino lungo il percorso.
9) È importante idratarsi molto bene dopo la gara bevendo acqua ed evitando bevande troppo zuccherate.
10) Normalmente, dopo aver fatto esercizio fisico, la pressione si abbassa leggermente. Attenzione quindi se soffri di pressione bassa, perché potrebbe abbassarsi ancora di più!
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ufficio stampa AmicoMed

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.6 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti