Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Quattro donne su 10 preoccupate per la cellulite

di
Pubblicato il: 07-04-2014
Quattro donne su 10 preoccupate per la cellulite © Thinstock Sanihelp.it - Cosa sanno le donne della cellulite e come vivono il problema? In merito alle abitudini di vita, dimostrano una certa attenzione: la maggior parte di loro non assume alcol (81%), mangia insipido (60%) e non fuma (77%).  Tuttavia ben (quasi) la metà di loro dichiara di avere una vita sedentaria.
 
È quanto emerge da un’indagine realizzata nel 2013 su tutto il territorio nazionale da ICIM International-BioNike in collaborazione con ISPLAD (International-Italian Society of Plastic-Aesthetic and Oncologic Dermatology).

Nella maggior parte dei casi (56%) è riferita familiarità positiva per cellulite; il 64% delle intervistate fa abitualmente uso di creme e di queste solo il 19% utilizza prodotti specifici per la cellulite; il 41% delle donne ha alta percezione emotiva dell’inestetismo, che si traduce nel 13% dei casi in vera e propria dismorfofobia (ossessione da effettivi o presunti difetti fi sici, ritenuti responsabili
della propria infelicità e motivo di difficoltà socio-relazionali).

Contestualmente all'indagine, BioNike presenta un nuovo progetto in collaborazione con l’Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (O.N.Da), intitolato In gioco c’è la tua pelle – Previeni la cellulite. Un libretto di facile consultazione per migliorare la conoscenza della cellulite, le cause e i rimedi. 

La cellulite colpisce elettivamente il sesso femminile. Non solo perché la donna possiede ben 35 miliardi di adipociti, cioè cellule di grasso (contro i 28 miliardi dell’uomo), ma anche perché è geneticamente programmata per svilupparsi con una conformazione a pera per la prevalente distribuzione del grasso su fianchi, glutei e cosce. 

In gioco molteplici fattori: genetico-costituzionali, ormonali, circolatori e comportamentali (dieta ricca di grassi e sale, scarsa idratazione, dimagrimenti lampo, sedentarietà, fumo). Indiscusso il ruolo svolto dagli ormoni sessuali femminili, in particolare dagli estrogeni che rendono la cellulite un problema tutto rosa, che interessa quasi 9 donne su 10, senza risparmiare le magre!
 
La pubblicazione, che vuole porsi come utile strumento di facile fruizione, volto a chiarire i meccanismi e le cause che portano a sviluppare la cellulite, proponendo anche una serie di consigli, verrà distribuita nel mese di aprile 2014 nelle farmacie aderenti e negli ospedali del circuito Bollini Rosa istituito da O.N.Da (www.bollinirosa.it), sarà inoltre allegata ad alcune riviste femminili italiane.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ICIM International-BioNike in collaborazione con ISPLAD (International-Italian Society of Plastic-Aesthetic and Oncologic Dermatology)

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.18 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti