Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Rimozione delle tonsille e obesità: il legame non c'è

di
Pubblicato il: 23-04-2014
Rimozione delle tonsille e obesità: il legame non c'è © Thinstock Sanihelp.it - La rimozione delle tonsille (adenotonsillectomia) è un intervento piuttosto comune fra i bambini: si stima che negli Stati Uniti ogni anno circa 500000 bambini subiscano questo intervento.

Uno studio condotto presso la  Stanford University School of Medicine e pubblicato sulla rivista JAMA Otolaryngol Head Neck Surg ha cercato di capire se esiste un nesso fra la rimozione delle tonsille e l’obesità, fenomeno sempre più frequente in pediatria.
Si è visto, infatti, che alla rimozione delle tonsille spesso segue un aumento del peso da parte del bambino che ha subito l’intervento.

Gli autori dello studio, perciò, hanno analizzato i dati relativi a 815 pazienti di età inferiore ai 18 anni sottoposti all’intervento fra il 2007 e il 2012.
Hanno potuto evidenziare come il maggior aumento di peso si è registrato fra i pazienti che al momento dell’intervento avevano meno di 4 anni, ma dai dati a disposizione è stato possibile escludere che la rimozione delle tonsille sia un fattore che favorisce l’insorgenza di obesità. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.38 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti