Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dispositivo stampato in 3D cura fratture ossee

di
Pubblicato il: 28-04-2014
Dispositivo stampato in 3D cura fratture ossee © Thinstock Sanihelp.it - Dal momento che diversi studi clinici hanno recentemente dimostrato come gli ultrasuoni a bassa intensità (LIPUS) contribuiscano ad accelerare  il normale processo di guarigione delle fratture ossee, il Designer industriale Deniz Karasahin ha deciso di avvalersi di tale processo creando l’Osteoide Medical cast, un dispositivo medico in ghisa dotato di uno stimolatore osseo LIPUS.

La progettazione dell’Osteoide Medical cast si è basato in particolare su uno studio clinico effettuato su sessantasette fratture della diafisi tibiale, al cui trattamento convenzionale Karasahin ha deciso di integrare il dispositivo ad ultrasuoni: il risultato? Il sistema LIPUS ha aumentato il tasso di guarigione nell’80% dei casi e ha ridotto le tempistiche fino al 38%.

Progettato con fori di ventilazione che permettono alle sonde ossee LIPUS di essere collocate direttamente sulla pelle, il dispositivo di Karasahin è stabile e funzionale, composto di una plastica leggera e impermeabile che offre al paziente un comfort decisamente migliore rispetto al tradizionale gesso.

E non è tutto: grazie alla scansione dell’arto del paziente con un body scanner 3D e ad un software di modellazione che rielabora i dati, l’Osteoide Medical cast viene progettato e stampato in 3D perfettamente su misura, aumentando ulteriormente i livelli di comfort per l’utente.

L’innovativo progetto ha permesso al suo ideatore di risultare tra i vincitori del A'Design Award and Competition, concorso ideato con lo scopo di evidenziare e premiare i migliori prodotti di design da tutto il mondo, e promette di aprire nuovi orizzonti nella cura delle fratture ossee.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
A'Design Award and Competition

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
1.63 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti