Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Allattamento al seno e flora batterica del neonato

di
Pubblicato il: 07-05-2014
Allattamento al seno e flora batterica del neonato © Thinstock Sanihelp.it - Uno studio condotto in collaborazione dal  National Food Institute e dall’università di Copenhagen ha cercato di capire come si sviluppa la flora intestinale batterica nel corso della prima infanzia nei bambini allattati al seno e quelli nutriti con latte artificiale.

Gli autori dello studio in questione sono partiti dal presupposto che i bambini allattati al seno sono leggermente più magri e crescono più lentamente rispetto a quelli nutriti con latte artificiale, ma hanno anche meno probabilità di diventare obesi, di sviluppare malattie infiammatorie intestinali, diabete e allergie.
Secondo gli studiosi tutti questi benefici sono imputabili al tipo di flora batterica che si insedia nell’intestino dei neonati quando si allatta in maniera esclusiva al seno: i bambini, infatti, al momento della nascita non hanno l’intestino colonizzato da alcun batterio.

Questo studio sottolinea come la flora batterica cambia ed evolve almeno per i primi 3 anni di vita del bambino ed ha caratteristiche diverse a seconda di come il bambino viene alimentato.
Questo studio vuole essere un ulteriore stimolo per le mamme ad allattare e può essere una base per nuove formulazioni di latte artificiale che potranno essere pensate per favorire la colonizzazione batterica intestinale del neonato in un modo piuttosto che in un altro. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti