Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cura orale per la sclerosi, al via ultima sperimentazione

di
Pubblicato il: 11-01-2005
Sanihelp.it - Le case farmaceutiche Serono e IVAX Corporation hanno annunciato oggi l’inizio della terza fase dello studio con Mylinax«, una formulazione orale brevettata della cladribrina su pazienti con sclerosi multipla recidivante.

Lo studio multicentrico, svolto in doppio cieco con placebo controllato su 1200 malati nell’arco di due anni, è mirato a dimostrare l’efficacia del nuovo farmaco, e includerà la valutazione di ricadute cliniche, la progressione della disabilità e i parametri di RM (risonanza magnetica).

L’obiettivo, espresso dal CEO di Serono Ernesto Bertarelli, è quello di rendere disponibile ai pazienti affetti da sclerosi multipla il primo trattamento orale, che possa migliorare ulteriormente la loro qualità di vita.
I traguardi raggiunti fino a oggi fanno ben sperare. Nelle precedenti fasi di studio il farmaco, somministrato per iniezione, ha dimostrato numerosi benefici clinici, tra cui la riduzione della formazione di lesioni cerebrali.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti