Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Apnee ostruttive e rischio diabete

di
Pubblicato il: 09-06-2014
Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Respiratory and Critical Care Medicine ha evidenziato lo stretto legame fra apnee ostruttive nel sonno (OSA) e sviluppo di diabete: nello specifico tanto più grave è l’apnea ostruttiva tanto maggiore è il rischio di sviluppare diabete.

Gli autori dello studio hanno seguito 8678 pazienti adulti tutti con sospetta OSA, ma nessuno affetto da diabete a inizio studio: questi pazienti sono stati seguiti dal 1994 e fino al 2010.
Durante il follow up 1017 pazienti ovvero l’11,7% ha sviluppato diabete: il rischio di diabete si è rivelato tanto maggiore quanto più grave si è rivelata l’OSA (la gravità dell’OSA è stata misurata attraverso l’indice di Apnea- Ipopnea, AHI, un indice che indica il numero totale di episodi di apnea e ipopnea per ora di sonno), a parità di fattori di rischio per lo sviluppo di diabete come l’indice di massa corporea, l’età, il sesso, la circonferenza del collo, il vizio del fumo, lo stato socio-economico.

I pazienti con OSA quindi, vanno strettamente monitorati, seguiti e sono un gruppo di pazienti su cui eseguire tutti gli interventi di prevenzione possibili per evitare che arrivino a sviluppare diabete
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti