Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

È allarme per l'epidemia di influenza aviaria in Asia

di
Pubblicato il: 14-01-2005
Sanihelp.it - Una donna di 35 anni, originaria di una provincia meridionale del delta del Mecong, è ricoverata in condizioni critiche all’ospedale di Ho Chi Min City: è lei la quinta vittima dell’epidemia di influenza aviaria che si sta diffondendo in Asia.

Le quattro persone colpite nelle scorse settimane sono morte, e l’Organizzazione Mondiale della Sanità avverte: «se il virus non verrà immediatamente contenuto, potrebbero esserci molte altre vittime».
Solo l’anno scorso, infatti, un’epidemia simile ha portato al decesso di 30 persone.

La malattia, che la donna ha contratto spennando polli infetti, si manifesta alcuni giorni dopo il contagio con febbre alta e difficoltà respiratorie che si aggravano progressivamente.
Il rischio di una pandemia è reale, perché il virus dei polli, che in tre settimane ha abbattuto 4000 capi, potrebbe combinarsi con quello umano creando una variante pericolosa.
Particolarmente a rischio, avverte l’OMS, sono le aree colpite dallo tsunami, che a causa delle condizioni igienico-sanitarie precarie rappresentano un potenziale focolaio di diffusione della pandemia.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Bbc News Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti