Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperto un difetto cardiaco come origine dell'emicrania

di
Pubblicato il: 17-01-2005
Sanihelp.it - Potrebbe essere un lieve difetto cardiaco una delle principali cause dell'emicrania.
A sostenerlo è una ricerca compiuta dal Kings College Hospital di Londra e dal Royal Shrewsbury Hospital.

Secondo gli studiosi, un quarto delle persone che soffrono di emicrania possiedono un forellino nel cuore simile a una vera e propria valvola, definito forame ovale. L'anomalia non comporta sintomi specifici, ma induce un rallentamento della circolazione e dell’ossigenazione del sangue che è alla base di alcuni tipi di emicrania, come quella con aura.

Una volta scoperto il problema, eliminarlo è relativamente semplice: basta inserire attraverso una sonda venosa un patch di chiusura del foro.
L’operazione dura meno di un’ora, e viene compiuta sotto anestesia generale leggera. Il vantaggio? A differenza delle altre terapie per l’emicrania, questa non cura i sintomi ma ne risolve la causa. Ora la sperimentazione è al via su volontari.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
BBC News Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti