Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

L'obesità accorcia la vita

di
Pubblicato il: 09-07-2014
L'obesità accorcia la vita © Thinstock Sanihelp.it - Secondo uno studio pubblicato sulla versione online  PLoS Medicine le persone gravemente obese vedono accorciarsi la loro aspettativa di vita mediamente di 14 anni rispetto alle persone normopeso.

Gli autori di questo studio hanno analizzati 20 studi presenti in letteratura che parlavano del rapporto fra obesità e mortalità: in questo modo hanno analizzato i dati relativi a circa 10000 persone gravemente obese (ovvero con un indice di massa corporea superiore a 40) nessuno fumatore o malato a inizio studio e i dati relativi a circa 300000 adulti normopeso.
Su un periodo di 30 anni le persone obese hanno evidenziato una maggiore probabilità di morire a causa di problemi cardiocircolatori, cancro, diabete e malattie del fegato.

Dai dati di questo studio non si evince se chi riesce a perdere peso recupera anni in termini di aspettativa di vita; è anche vero che il limite di questo studio è che l’unico parametro che si considera per classificare l’obesità è l’indice di massa corporea ma, la maggiore mortalità potrebbe essere imputabile anche ad altri fattori di rischio come, per esempio, il girovita, la circonferenza del collo e così via. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti