Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Influenza aviaria: nuova vittima e paura del contagio

di
Pubblicato il: 20-01-2005
Sanihelp.it - Una diciottenne di Hanoi è l’ultima vittima dell’influenza aviaria che sta colpendo il Vietnam. Ormai il virus ha un alto grado di infettività umana, e si teme che presto il contagio possa estendersi da uomo a uomo.
La ragazza, ricoverata nell’ospedale di Ho Chi Minh City il 6 gennaio con i sintomi di un’infezione acuta da virus H5N1, ha aspettato più di due settimane prima di affidarsi alle cure ospedaliere, e anche per questo i medici non sono riusciti a salvarla.
Con la sua morte, il numero delle vittime dell’influenza aviaria in Asia sale a 38, 26 in Vietnam e 12 in Thailandia.

Le persone contagiate dal virus, però, sono di più. L’ultima è un uomo di Hanoi di 42 anni, che non è entrato a contatto con polli malati, ma è stato più volte in visita al fratello all’ospedale di Hanoi, dove erano presenti alcuni casi di influenza aviaria.

Il Ministero della Salute vietnamita sta effettuando indagini epidemiologiche a riguardo, sotto la supervisione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. La maggiore preoccupazione è che il virus possa subire, attraverso animali portatori come il maiale, delle modificazioni che lo spingano a contagiare direttamente l’uomo. In questo caso potrebbero esserci migliaia di morti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti