Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una coccola per iniziare bene la giornata

Anche la pelle deve fare colazione

di
Pubblicato il: 05-08-2014

Cosmetici a base di latte, cereali, miele e frutta per risvegliare la pelle e prepararla per la giornata. E per le più golose ci sono i gel alla frutta, gli stick al cacao e gli scrub zuccherosi.

Anche la pelle deve fare colazione © Thinstock Sanihelp.it - Aumentano del 20% gli affezionati alla prima colazione. Una buona abitudine per la salute, il metabolismo, la forma fisica e anche la bellezza della pelle. Gli stessi nutrienti che fanno bene allo stomaco, infatti, danno benefici visibili anche sulla pelle, che con l’apporto delle giuste sostanze diventa subito più morbida, elastica, resistente agli agenti atmosferici. 

Sulla tavola del risveglio, non devono mancare: cereali integrali, per assicurarsi l’energia giusta per affrontare la giornata, un pizzico di cacao, miele o zucchero per avere la carica e il buonumore necessari per iniziare con sprint, latte o yogurt, che danno calcio e proteine e mantengono in salute la flora batterica intestinale, tè verde e caffè per corroborare l’organismo, acqua e frutta per l’idratazione e il giusto apporto di fibre e vitamine.

Lo stesso menu è ideale per una pelle luminosa, forte e pronta ad affrontare la giornata. Ogni alimento infatti ha le sue virtù anche a livello cutaneo. Latte e yogurt apportano vitamina A, B8 e B6, che rendono la pelle idratata, compatta e luminosa, il tè verde è fonte di antiossidanti (catechine), il miele ha un’azione emolliente e lenitiva, stimola la circolazione sanguigna ed è un eccellente idratante, i cereali integrali contengono selenio, che contribuisce all’integrità del tessuto connettivo, e rame, che favorisce la sintesi dell’elastina.

La frutta, specialmente quella estiva, è ricca di betacarotene, precursore della vitamina A: si riconosce dal colore rosso-arancione. I frutti di bosco contengono antocianine, sostanze protettive dei capillari. Gli agrumi apportano vitamina C, preziosa per il microcircolo.

Cosa prevede la colazione della pelle? Uno scrub ai cristalli di zucchero per risvegliare la pelle, una doccia rivitalizzante e profumata, una morbida crema per il corpo al sapore di frutta, un velo di idratazione sulle mani e sulle labbra, magari aromatizzata al cacao o al latte e via, siamo pronte per gli impegni del giorno.

L’altra regola importante della prima colazione è la varietà. E quando si parla di cosmetici, cambiare è solo un piacere. Le formule del buongiorno regalano ogni giorno una sensazione inedita: latte di cocco per ammorbidire la pelle secca, zucchero di canna per nutrire, drenare e rigenerare i tessuti, frutti tropicali per coccolare la pelle con una fragranza esotica.

E i grassi? Non bisogna esagerare, ma non vanno eliminati. Un velo di burro sul pane o sulle fette biscottate dà l’energia giusta. Lo stesso dicasi per la pelle: gli ingredienti giusti per evitare un’eccessiva secchezza e disidratazione sono il burro di karité e l’olio di mandorle dolci, da stendere in abbondanza dopo la doccia.

Ricchi di acidi grassi, componenti della membrana cellulare, sono fondamentali per rendere più forte e resistente la barriera cutanea e restituirle tono ed elasticità. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cartelle stampa prodotti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti