Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un consiglio: in amore Va...lentino

di
Pubblicato il: 20-01-2005

Per te è stato un colpo di fulmine, e dopo un appuntamento ti vedevi già con la fede al dito. Ma la tua fretta l'ha spaventato e il tuo amato è fuggito! Dove hai sbagliato?

Sanihelp.it - Vi siete appena conosciuti, lui ti piace molto e, senza accorgertene, ti sei trasformata in donna-ventosa: raffiche di squilli e sms, appostamenti sotto casa, sorprese al lavoro…  
 
Risultato: il tuo amato si è volatilizzato. Sparito, dileguato, fuggito. E tu ti senti come la protagonista di Attrazione fatale, disposta a tutto pur di recuperarlo. 
 
Forse è già tardi, il tuo lui è stato terrorizzato dalla tua intraprendenza e non ne vuole più sapere di te.  
 
Probabilmente hai sbagliato strategia: nessuno ama sentirsi imbrigliato in rapporti morbosi, tanto meno se questo rapporto deve ancora nascere…  
 
Se ti senti chiamata in causa, se cioè credi di rientrare nella categoria delle frettolose, sempre pronte a premere sull’acceleratore, forse hai bisogno di qualche consiglio per imparare ad affrontare i nuovi rapporti con i piedi di piombo:  
 
Gli uomini amano il piacere della conquista lenta e sudata. Cercano sempre la donna disponibile, ma poi si innamorano di quella difficile

Allora fai il suo gioco: fallo bollire a fuoco lento e fatti desiderare, fa parte del meccanismo della seduzione.

Non si finisce mai di conoscersi sarà pure un luogo comune, ma non è comunque una scusa per buttarsi a capofitto in un rapporto. Anche se un po’ di intraprendenza non guasta, è consigliabile una gradualità nell’approfondimento di un rapporto.

Conoscere i difetti dell’altro, e soprattutto imparare a tollerarli, non è mai immediato.

L’inizio di una storia è magico, ma è un incantesimo che prima o poi scema.
Tuttavia preservare il gusto del nuovo è possibile, basta assaporare ogni fase della storia senza essere impazienti, gustando ogni momento e ogni scoperta dell’altro.
Invece bruciando le tappe il rapporto invecchia presto e subentra il killer più spietato delle storie d’amore: la routine

In fondo, un amore costruito nel tempo è più maturo e consapevole: una storia si costruisce insieme, nelle piccole avventure di tutti i giorni, affrontando insieme gioie e dolori della vita.
 
 
Un altro valido motivo per non essere precipitosi è preservare se stessi dalla sofferenza: vivere di sogni e illusioni senza fondamento è la strada più veloce verso la delusione e la frustrazione.

E poi, forse non ci hai mai pensato, ma se affronti il rapporto con più calma, anche tu, come la tua preda, hai tutto il tempo di cambiare idea
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti