Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Capelli: onde, trecce, foulard per essere trendy in spiaggia

di
Pubblicato il: 04-08-2014
Capelli: onde, trecce, foulard per essere trendy in spiaggia © Thinstock Sanihelp.it - Per l’estate 2014 i trend sposano lunghezze, frange, ciuffi, il ritorno del bob, volumi iperfemminili, colori stravaganti e look eccentrici: massima libertà di sperimentare.

Enrico Mariotti, hair-stylist ufficiale di Pantene Pro-V Italia, propone alcuni look leggeri, estivi e facili da ricreare anche a casa. Per creare le summer waves, tanto di moda quest'anno, l'esperto consiglia di applicare una mousse volumizzante sulle lunghezze, creare una riga laterale e asciugare con il phon. 

Successivamente, creare tante piccole ciocche e arrotolarle attorno al ferro, puntarle con delle mollette, iniziando dalla parte  frontale e  scendendo su quella dietro. Tolte le mollette, spazzolare creando il movimento a onda. 
 
Chi ama il raccolto puà provare la treccia morbida. Dopo aver lavato e asciugato i capelli, aggiungere qualche goccia di olio secco. 

Asciugare i capelli con il phon, aiutandosi con una spazzola per  togliere eventuali movimenti irregolari. Realizzare una riga centrale e dividere i capelli in tre sezioni creando una riga da orecchio a orecchio, pettinando perfettamente le sezioni.

Applicare nuovamente l'olio sulle lunghezze e tenendo ben tesa la sezione dietro, iniziare a farle girare attorno le altre due sezioni laterali. Arrivate sulle punte e bloccate con un elastico invisibile.

Vuoi aggiungere un tocco originale? Prova con un accessorio moda come il foulard. Preparare la base del look con l'olio secco. Con l’aiuto di una spazzola piatta e il phon, asciugare spazzolando tutte le radici dei capelli verso il punto in cui si realizzerà la coda bassa. Ripassare su lunghezze e radici l'olio e la piastra: aiuteranno a modellare il look a livello grafico.

Dividere la coda in due sezioni uguali e iniziare ad attorcigliarle in maniera opposta l'una con l'altra, inserendo al centro il foulard. Infine, bloccare con un elastico invisibile e ripassare altro olio secco per donare lucentezza sulle radici e sulle lunghezze.
 
Chi, infine, ama l'effetto bagnato ma non rinuncia ad avere i capelli in ordine, può provare ad asciugarli  all’indietro, dopo averli lavati e idratati con shampoo e balsamo e averli preparati con l'olio secco.

Stirare le lunghezze con phon e spazzola, per togliere eventuali movimenti irregolari creando alla stesso tempo volume sulle radici. Aggiungere nuovamente l'olio secco sulle parti frontali e laterali e sulle lunghezze, in particolare sulle parti vicino alle attaccature, per donare maggior tenuta al look. Rifinire e aumentare la tenuta del look con l'aiuto della lacca.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Pantene Pro-V

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti