Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Concepimento

Fecondazione assistita per Charlene?

di
Pubblicato il: 29-07-2014

Per la moglie di Alberto di Monaco si parla dell'arrivo di due gemelli e secondo i ben informati potrebbero essere il frutto dell'inseminazione artificiale.

Fecondazione assistita per Charlene? © Thinstock Sanihelp.it - Non c’è pace per Charlene Wittstock, moglie di Alberto di Monaco. La bella principessa già da prima del matrimonio fa i conti con i rumors circa sue vere o presunte gravidanze. Già prima del fatidico sì (celebrato il 2 luglio 2011), insieme all’ipotesi di un suo tentativo di fuga, si era parlato di un erede dato per certo. Ma solo ora, a distanza di tre anni dal matrimonio, sembra sia davvero la volta buona: sta per diventare mamma.
 
C’è, infatti, la conferma ufficiale del Principato monegasco e le prime forme del pancino intraviste nelle recenti uscite pubbliche. Inoltre sembra che il padre dell’ex nuotatrice, Michael Wittstock, abbia dichiarato ai giornali sudafricani: «Sono molto felice. Mia moglie e io avremo dunque quattro nipoti». Una frase che annuncia così l’arrivo di due gemelli (Charlene ha infatti due fratelli, ciascuno con un solo figlio).Conferme ufficiali in tal senso ancora mancano, ma l’ipotesi di una gravidanza gemellare ha fatto tornare in auge anche il tema della fecondazione assistita (che generalmente aumenta le probabilità di un parto plurimo). Si mormora, infatti, che la principessa possa avervi fatto ricorso. Al riguardo si era già parlato nell’imminenza delle nozze (quando si dava per certa una gravidanza poi smentita dai fatti): all’epoca si vociferava che la principessa si fosse recata a Mosca per incontrare un guru in fatto di inseminazione artificiale.
 

Certo, l’anagrafica non giocava a favore dei principi monegaschi: 36 anni lei e 56 lui (che però ha già due figli da precedenti relazioni), hanno impiegato decisamente più tempo di William e Kate (poco più che trentenni) a metter su famiglia, nonostante le nozze delle due coppie si siano celebrate a poche settimane di distanza e soprattutto nonostante le pressioni esterne nei confronti di Charlene perché desse un erede ad Alberto di Monaco. Ora non resta che attendere il lieto evento, previsto per fine anno, come da annuncio ufficiale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti