Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sviluppo cognitivo dei bambini pretermine

di
Pubblicato il: 01-08-2014
Sviluppo cognitivo dei bambini pretermine © Thinstock Sanihelp.it - I neonati che vengono al mondo con largo anticipo rispetto alla data presunta del parto possono evidenziare difficoltà cognitive in età infantile: una nascita prematura, infatti, può comportare ridotta connettività cerebrale per anomalie microstrutturali dovute, appunto, al parto prima del tempo.

Uno studio pubblicato sulla rivista The Journal of Pediatrics e condotto presso l’università di Adelaide, però, ha notato che le capacità intellettuali dei bambini nati a termine e quelli pretermine possono diventare uguali dopo i 12 anni, se il bambino è cresciuto in un ambiente favorevole.
Lo studio in questione ha seguito fino ai 12 anni 145 neonati pretermine e 145 a termine, sono state valutate le capacità cognitive di questi bambini ed è stato valutato il livello di disagio sociale al momento della nascita e ai 12 anni.

Si è visto che un ambiente domestico favorevole azzera le differenze cognitive fra nati a termine e pretermine: i nati a termine, in generale, hanno una migliore capacità intellettuale, ma un ambiente domestico favorevole è in grado di annullare il rischio di ridotto sviluppo cerebrale del bambino pretermine. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti