Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In vacanza con le protesi acustiche: qualche consiglio

di
Pubblicato il: 07-08-2014
In vacanza con le protesi acustiche: qualche consiglio © Thinstock Sanihelp.it - Una serie di suggerimenti e consigli possono essere d’aiuto ai portatori di impianti cocleari per  godersi al meglio le vacanze.
 
Innanzitutto il bagaglio. MED-EL Medical Electronics propone una check list per non dimenticare nulla: telecomando, tre confezioni da sei batterie, cavo della bobina di ricambio, batteria di ricambio e caricabatteria (che include connettori diversi per le varie destinazioni), batterie di ricambio, sistema di asciugatura (tra cui diversi connettori per le varie destinazioni di vacanza), spazzolino per la pulizia, scheda d’identificazione personale. 
 
I voli non sono un problema, tuttavia si raccomanda di informare il personale aeroportuale in anticipo dell’utilizzo di un impianto uditivo e di chiedere di poter passare con l'impianto attraverso la sicurezza senza il controllo con metal detector.

L'ADAC ha sviluppato un modulo, che può essere scaricato da internet, che, con la firma di un medico e un timbro, rende la sicurezza aeroportuale semplice e consente di evitare i metal detector.

Come i computer o i telefoni cellulari, i processori audio dovrebbero pertanto essere spenti durante il decollo e l'atterraggio. Se gli utenti desiderano tenere i loro processori audio spenti durante il volo dovrebbero informare l'equipaggio, che dovrà fornire loro in maniera visiva le istruzioni in volo.
 
In occasione di viaggi in moto e in bicicletta o di scalate in montagna, passeggiate a cavallo o in altri tipi di sport, il sistema è sottoposto a sfide derivanti dal movimento intenso. Si consiglia l'utilizzo di una fascia progettata appositamente per le attività sportive, che impedisce al processore audio di scivolare o cadere. 
 
La maggior parte degli sport acquatici possono essere praticati senza preoccupazioni, a condizione che le parti esterne del sistema cocleare siano state opportunamente rimosse.

L'impianto cocleare è in grado di resistere senza problemi alla pressione fino a una profondità di 50 m. Durante le immersioni e lo snorkeling, invece, bisogna assicurarsi che la cinghia di fissaggio agli occhialini da nuoto non sia posizionata direttamente sopra l'impianto, provocando una pressione diretta sulla protesi.

Prima di eseguire qualsiasi tipo di sport acquatico, è bene consultare il medico otorinolaringoiatra. In caso di rimozione del processore audio per immersioni e snorkeling, è consigliabile non lasciarlo alla luce diretta del sole.
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
MED-EL Medical Electronics

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti