Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Contro l'obesità serve tanto sport e poca sedentarietà

di
Pubblicato il: 06-08-2014
Contro l'obesità serve tanto sport e poca sedentarietà © Thinstock Sanihelp.it - Secondo uno studio condotto presso lo University College di Londra e pubblicato sulla rivista Diabetologia per ridurre il rischio obesità è importante svolgere regolarmente attività fisica e passare poco tempo seduti.

Gli autori della ricerca hanno coinvolto nello studio 3670 persone (età media 56 anni, il 73% del campione di sesso maschile) e ne ha valutato in un periodo di 10 anni la sedentarietà, l’attività fisica praticata e da due a cinque fattori di rischio metabolico (basso livello di colesterolo HDL, elevati livelli ematici di trigliceridi, ipertensione, iperglicemia e insulino resistenza) sull’incidenza di obesità.

Si è visto che a ridurre in maniera significativa l’incidenza di obesità sono la pratica regolare di attività fisica da leggera a moderata e una vita molto poco sedentaria, mentre l’incidenza dei fattori di rischio metabolici sullo sviluppo di obesità non ha fornito dati netti e precisi come la sedentarietà e l’attività fisica.
 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti