Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fitness tips

Addominali scolpiti: 10 semplici regole per grandi risultati

di
Pubblicato il: 26-08-2014

Se sogni un six pack da copertina segui i consigli del nostro esperto: dall'alimentazione all'allenamento, ecco tutti gli accorgimenti da adottare ogni giorno

Addominali scolpiti: 10 semplici regole per grandi risultati © Paolo Ph Zen Sanihelp.it - Alzi la mano chi non ha chiuso gli occhi almeno una volta davanti allo specchio, immaginando di avere al posto della classica pancetta, quella che i fanatici del fitness definiscono tartaruga: un desiderio comune a tanti, la cui realizzazione però non è per tutti. Perché ci vogliono costanza, un allenamento corretto e un’alimentazione sana e bilanciata a lungo termine per raggiungere questo traguardo.
«Per ottenere six pack da manuale bisogna ridurre al minimo la percentuale di grasso corporeo» spiega Andrea Varri, personal trainer certificato di Milano, con una specializzazione in alimentazione applicata allo sport (CISSN). Ecco allora le sue 10 semplici regole, da applicare ogni giorno a partire da ora (anche in vacanza), che vi condurranno dritti all’obiettivo:
 
1) Non esistono cibi e integratori che bruciano grasso. Il segreto per addominali scolpiti sta nell’adozione di un'alimentazione equilibrata, adatta al tuo stile di vita, e ben associata alla tipologia e alla frequenza del tuo allenamento.
 
2) Non eliminare tutti i carboidrati attraverso diete estreme fai da te. Prediligi invece quelli con un basso indice glicemico, possibilmente non raffinati, che sono i migliori per il benessere del tuo fisico. Chiedi consiglio al tuo medico di fiducia o a un nutrizionista per definire un corretto piano alimentare.
 
3) Non eliminare completamente il sale. Il sodio è importante, se assunto nella giusta quantità e compatibilmente al proprio stato di salute.
 
4) Bevi acqua naturale a piccoli sorsi durante tutto l’arco della giornata. E non fartela mai mancare durante il tuo allenamento.
 
5) Non saltare i pasti. Il nostro fisico deve essere sempre nutrito ed il metabolismo mantenuto attivo attraverso una dieta personalizzata che, se affiancata al giusto allenamento, rappresenta la combinazione vincente per ottenere un addome definito.
 
6) Non serve fare troppi addominali: eseguire serie su serie di esercizi focalizzati solo sullo sviluppo del retto dell'addome (classici "crunch" da palestra) non ti porterà a nessun risultato estetico soddisfacente. Il rischio è solo quello di ritrovarsi con un gonfiore addominale maggiore, e con possibili disagi alla zona lombare
 
7) Concentrati sull'esecuzione di esercizi che coinvolgano sia la fascia addominale, sia i grossi gruppi muscolari del corpo. Front squat, affondi, burpees, plank dinamici sono solo alcuni esempi di esercizi completi che stimolano in maniera ottimale il metabolismo.
 
8) Non perdere troppo tempo sul tapis roulant elettronico. Fare ore di camminata sul tappeto non rappresenta uno stimolo metabolico utile per il raggiungimento del tuo obiettivo. Se ti piace l'allenamento cardiovascolare, scegli piuttosto macchinari cardio che coinvolgano maggiormente tutto il corpo come l'ellittica o il vogatore, ma soprattutto sfruttali ad una intensità proporzionata al tuo fisico e al tuo livello motorio.
 
9) Non trascurare l'allenamento con i sovraccarichi. Svolgere esercizi con i pesi oppure sfruttare al massimo il tuo corpo come sovraccarico naturale, ti permetterà di stimolare al meglio la tua massa magra, cioè la massa metabolicamente attiva, utile per scolpire il corpo e perdere il grasso in eccesso, rendendo più definiti i muscoli.
 
10) Affidati ad un personal trainer qualificato che ti possa aiutare a trovare l'allenamento più adatto, e che ti insegni a gestire al meglio l'intensità, affinché tu possa godere dei benefici del tuo training in maniera duratura. Imparare ad ascoltare e conoscere il proprio corpo è fondamentale per guidarlo sempre verso risultati concreti. Non esistono prodotti magici, né scorciatoie. Solo l’esperienza e la  conoscenza sapranno portarti verso ciò che vuoi ottenere, e ti aiuteranno a mantenerlo nel tempo.
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Andrea Varri, personal trainer certificato di Milano con una specializzazione in alimentazione applicata allo sport

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.57 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti