Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Gli uomini circoncisi corrono meno rischi di contrarre L'Aids

di
Pubblicato il: 21-01-2005
Sanihelp.it - La circoncisione può essere di aiuto per rallentare la diffusione dell’HIV. Uno studio pubblicato su Journal of Infectious Diseases afferma che essere circoncisi riduce le probabilità di contagio del 50% rispetto a chi non lo è.

I dati sono stati ricavati tra il 1993 e il 1997. monitorando l’attività sessuale di circa 1000 uomini che lavoravano presso aziende di autotrasporti nella zona di Mombasa in Kenya. Ogni tre mesi venivano compilati dei questionari ed eseguiti esami del sangue.

I risultati hanno portato alla luce che per un uomo non circonciso la percentuale di rischio di contrarre l’Aids durante un rapporto sessuale con una donna sieropositiva si attesta attorno al 1,3%. Per un uomo circonciso invece, questo dati si attesta intorno allo 0,6%.

Secondo gli scienziati il motivo principale sta nella struttura fisologica del prepuzio. La sua pelle sottile lo rende infatti molto più vulnerabile alle microabrasioni che si possono formare durante un rapporto sessuale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
USNews

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti