Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Perchè il tumore cerebrale colpisce più uomini che donne?

di
Pubblicato il: 05-08-2014
Perchè il tumore cerebrale colpisce più uomini che donne? © Thinstock Sanihelp.it - Il glioblastoma, ovvero il tumore cerebrale più comune e più maligno, viene diagnosticati due volte più spesso agli uomini rispetto che alle donne. Il motivo? La maggiore attività nelle cellule cerebrali femminili del retinoblastoma (RB), una proteina nota proprio per ridurre il rischio di questo tipo di cancro.
 
La scoperta è stata effettuata da un gruppo di ricercatori della Washington University School of Medicine di Saint Louis, ed è stata quindi pubblicata sulla rivista scientifica The Journal of Clinical Investigation.
 
«È la prima volta che qualcuno riesce a collegare il maggior rischio di cancro con una differenza a livello cellulare determinata dal sesso – commenta emozionato il dottor Rubin, ricercatore presso la Washington University School of Medicine nonché coordinatore della ricerca – Questi risultati suggeriscono che dobbiamo fare qualche passo indietro e imboccare strade alternative nello studio del cancro, prendendo in esame per esempio proprio le differenze tra sessi. Queste ultime infatti determinano differenti strutture cellulari e possono influenzare non solo il rischio di cancro, ma anche l'efficacia dei trattamenti».

I maggiori livelli di retinoblastoma infatti garantirebbero alle cellule cerebrali femminili una maggiore protezione dai tumori del cervello, ed è proprio sull’azione anti-tumorale di questa proteina che i ricercatori sperano di costruire una terapia farmacologica più mirata ed efficace.

«Ci sono altri tipi di tumori la cui incidenza è legata al sesso, come alcuni tipi di cancro al fegato che si verificano più spesso negli uomini che nelle donne – conclude il dottor Rubin – Disporre delle motivazioni per cui i tassi di incidenza relativi ad alcuni tipi di cancro differiscono tra i due sessi, ci aiuterà a capire non solo i meccanismi di base con cui il cancro nasce e si evolve, ma anche a formulare terapie più efficaci».
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
The Journal of Clinical Investigation

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti