Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Il caffè e il ronzio nelle orecchie

di
Pubblicato il: 11-08-2014
Sanihelp.it - Sono tanti gli studi che dimostrano quanto il caffè possa far bene alla salute, ora uno studio condotto presso la Harvard Medical School di Boston e pubblicato sulla rivista American Journal of Medicine evidenzia come l’assunzione regolare di caffè può ridurre per le donne il rischio di sviluppare acufene ovvero di avvertire quel fastidioso ronzio nelle orecchie.

Gli autori dello studio hanno analizzato i dati relativi a 65000 donne americane di età compresa fra i 20 e i 44 anni,  incluse nello studio nel 1991, quando nessuna aveva mai accusato ronzii e sono state seguite per 18 anni.
In questo periodo 5300 donne hanno denunciato fastidiosi ronzii nelle orecchie: le donne che hanno consumato meno di 150 mg di caffeina ogni giorno hanno evidenziato un 15% in più di probabilità di accusare acufene rispetto alle donne che ne hanno consumato fra  i 450  e i 599 mg la giorno.

La maggior parte della caffeina consumata da queste donne proveniva dal caffè: è noto che la caffeina agisce sul sistema nervoso centrale e anche sull’orecchio interno, ma occorrono ulteriori studi prima di capire bene quale relazione esiste fra il consumo di caffeina e gli acufeni.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti