Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In agriturismo per superare lo stress da rientro

di
Pubblicato il: 03-09-2014
In agriturismo per superare lo stress da rientro © Thinstock Sanihelp.it - Le ricerche scientifiche confermano che il contatto con la natura nelle campagne è una ottima cura contro lo stress da rientro e aiuta a recuperare il buonumore, ma anche la forma fisica.

È quanto afferma la Coldiretti nel commentare la decisione del cantante Sting che di offrire, nella propria azienda agricola, la possibilità agli ospiti di zappare, raccogliere olive o vendemmiare pagando 262 euro al giorno secondo il The Telegraph on line.

A confermare l’impatto positivo sul benessere di queste nuove agri-cure sono numerose ricerche, tutte d'accordo nell'indicare il contatto con la natura come quello più adatto a ricaricare la mente, con la campagna che sembrerebbe avere un grande potenziale secondo una ricerca dei Sage Colleges di New York, che ha scoperto che il Mycobacterium vaccae, che si trova comunemente nel terreno agricolo, se iniettato nei topi aumenta il livello di serotonina, l'ormone del buonumore.

D’altra parte zappare mette in moto una attività fisica positiva per la salute. Sulla base per esempio dello studio dell'Università di Uppsala in Svezia durato 35 anni pubblicato sul British Medical Journal, chi fa giardinaggio o un attività sportiva di modesta intensità guadagna circa un anno di vita rispetto chi rimane inattivo, ma chi raggiunge livelli di attività più intensa può guadagnare oltre due anni, anche se l'impegno deve durare almeno 10 anni prima di vedere un effetto statisticamente significativo.

Proprio per questo – sottolinea la Coldiretti - negli oltre 20mila agriturismi italiani sempre più spesso viene offerta la possibilità di partecipare attivamente all’attività dell’azienda, dalla mungitura alla cura dell’orto, dalla preparazione dei formaggi a quella delle conserve ma anche raccolta di frutta e verdura o la vendemmia.

Non mancano nelle campagne proposte di nuove forme di terapia con rilassamento naturale: dalla passeggiata sull’erba a piedi nudi completamente bendati (earthing) alla tree therapy, in cui abbracciare un albero ha un effetto rasserenante e infonde energie positive.

Ma anche godersi massaggi rilassanti all’extravergine e degustare prodotti tipici alla cieca per allenare e rivitalizzare percezioni assopite dal lavoro.

Tra le novità delle aziende agrituristiche, ci sono anche le lezioni di inglese sul prato, la scuola di cucina, il teatro contadino, le letture nel bosco, le lezioni su come fare l’orto con il personal trainer della zappa.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Coldiretti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti