Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Farmaci: contro le intossicazioni, una guida per usarli bene

di
Pubblicato il: 25-01-2005
Sanihelp.it - Dosi sbagliate, pillole scadute: in Italia i farmaci sono la prima causa di intossicazione.
Secondo Franca Davanzo, Responsabile del Centro Antiveleni dell'ospedale Niguarda di Milano, delle 54.869 consulenze erogate nel 2000, 17.418 (pari al 34%) hanno avuto come oggetto i farmaci, spesso per assunzioni accidentali (57%), soprattutto da parte di bambini da 0 a 4 anni (il 39%).

Così, in aiuto degli italiani arriva un opuscolo per spiegare Come, quando e perchè usare bene i farmaci, con chiarimenti sull’uso corretto dei medicinali e sulla lettura del foglietto illustrativo.
Il libretto verrà distribuito in 200 farmacie di 40 città italiane il 28 gennaio, Giornata nazionale dell'etichetta del farmaco. L'iniziativa è organizzata dal Movimento Consumatori in collaborazione con Federfarma, Assogenerici, Astrazeneca, Sandoz e il Centro antiveleni dell'ospedale Niguarda di Milano.

«I foglietti illustrativi dei farmaci», spiega Franco Caprino, segretario nazionale di Federfarma, «sono spesso scritti in maniera poco comprensibile, e a volte spaventano il malato invece di informarlo, mentre la loro corretta lettura sarebbe utilissima per un buon uso del medicinale».

«Importante infine», conclude, «l'informazione sui farmaci generici, prodotti con lo stesso principio attivo e pari dosaggio ma meno costosi rispetto a quelli di marca».

La guida per usare bene i medicinali può essere scaricata sia dal sito internet del Movimento Consumatori, sezione Questione di etichetta, che da quello di Federfarma, www.federfarma.it, sezione Consigli al cittadino.
Il Movimento Consumatori ha anche attivato un numero verde, 800 774 770, al quale dalle 9.00 alle 13.00 rispondono i farmacisti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ADNKronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti