Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Chi dorme il giusto si assenta meno dal lavoro

di
Pubblicato il: 17-09-2014
Chi dorme il giusto si assenta meno dal lavoro © Thinstock Sanihelp.it - Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Sleep e condotto in Finlandia le persone che dormono un numero adeguato di ore per notte si assentano dal lavoro molto meno rispetto alle persone che dormono troppo o troppo poco.

Nello studio sono stati valutati i dati di circa 3700 persone di età compresa fra i 30 e i 64 anni, seguite per circa 7 anni: dall’analisi dei dati è emerso che le persone che dormono meno di 5 ore per notte o più di 9 sono quelle che più delle altre prendono permessi per malattia.
Secondo i dati dello studio le persone che dormono meno di 5 ore per notte si assentano mediamente 4-6 giorni in più  per malattia e quelli che dormono più di 10 ore si assentano 8-9 giorni in più rispetto a quelli con durata ottimale del sonno.

Gli autori dello studio hanno stimato come ottimale,  per le donne 7 ore e 38 minuti di sonno per notte, mentre per gli uomini la durata ottimale del sonno è stata stimata in 7 ore e 46 minuti.
Chi dorme troppo o troppo poco dovrebbe sospettare problemi di insonnia o di salute da risolvere e non sottovalutare.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti