Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > News

Il cibo è più buono se ... si paga di più!

di
Pubblicato il: 29-09-2014
Il cibo è più buono se ... si paga di più! © Thinstock Sanihelp.it - Ci si aspetta che un pranzo venga giudicato di una certa qualità in base al sapore delle pietanze e invece uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Sensory Studies e condotto presso la Cornell University ha rivelato che quando si mangia un buffet il cibo viene giudicato qualitativamente migliore se si paga di più.

Più si paga e più ci si aspetta che il cibo sia qualitativamente superiore: se si paga poco ci si autoconvince che il cibo non è buono.
Gli autori dello studio hanno invitato 139 volontari ad un lunch in un ristorante italiano dove si poteva mangiare a buffet, quindi a volontà; tutti hanno mangiato lo stesso cibo, ma per alcuni il conto è stato di 4$, per altri di 8$.
Tutti i volontari potevano scegliere fra l’insalata, i grissini, la zuppa, la pizza e la pasta: finito il pranzo i commensali sono stati chiamati a valutare la qualità della pizza e dell’intero pranzo in una scala da 1 a 9.

Quelli che hanno pagato di più hanno valutato la pizza dell’11% più gustosa e in generale hanno valutato tutto il pranzo con un punteggio più alto.
Più si paga e più ci si convince che il cibo è buono: la menta, ancora una volta, riesce a pilotare e ingannare il gusto. 
FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Eurekalert

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti