Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Basta cibo spazzatura, l'Ue punta il dito verso la pubblicità

di
Pubblicato il: 27-01-2005
Sanihelp.it - Se in Europa il 36% dei bambini di 9 anni è obeso qualcosa di storto a livello alimentare ci sarà. La commissione UE sta cercando di raddrizzare le abitudini alimentari dei nuovi cittadini europei e ha dichiarato guerra ai cibi spazzatura, i cosiddetti junk food.

Le industrie alimentari che operano in Europa avranno un anno di tempo per bloccare ogni forma di comunicazione commerciale e pubblicitaria rivolta ai bambini di quei cibi con alto contenuto di grasso, zucchero o sale. L’ultimatum arriva da Bruxelles e prevede anche una migliore etichettatura dei prodotti.

L’Unione Europea sembra dunque aver avviato la sua battaglia contro il sovrappeso. Decise sono state le dichiarazioni al Financial times di Markos Kyprianous, commissario Ue per la protezione dei consumatori «se le nostre indicazioni non verranno accolte sarà necessario l’intervento della legislazione europea»


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti