Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Di notte le protesi dentali non si portano

di
Pubblicato il: 27-10-2014

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Dental Research ha evidenziato come le persone anziane che portano dentiere e ci dormono anche la notte sono più a rischio delle altre di sviluppare polmonite.

Nello studio in questione, condotto presso la Nihon University School of Dentistry di Tokyo, sono stati inclusi 524 uomini e donne, età media 88 anni seguiti per 3 anni.

Durante questo periodo ci sono stati 28 ricoveri e 20 decessi per polmonite.

453 persone portavano protesi mobili e di questi il 41% aveva l’abitudine di tenerla abitualmente anche di notte: proprio queste persone hanno evidenziato una probabilità doppia rispetto alle persone che abitualmente toglievano la protesi di sviluppare polmonite.

Il rischio polmonite associato con il portare la protesi di notte è paragonabile al rischio polmonite conseguente a ictus, demenza o problemi respiratori.

Portare la protesi di notte, infatti, aumenta il rischio di placca e infiammazioni gengivali che possono a loro volta essere un fattore di rischio per la pomonite.

Secondo i ricercatori, dunque, di notte la protesi dentale non dovrebbe essere indossata per alcun motivo.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.25 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti