Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le regole d'oro per friggere

di
Pubblicato il: 28-10-2014

Per fare un fritto a regola d'arte occorre seguire delle regola ben precise

Le regole d'oro per friggere © Thinstock

Sanihelp.it - Per ottenere una frittura ottimale è indispensabile attenersi a delle regole ben precise. Innanzitutto è importante regolare la temperatura dell’olio che dovrebbe attestarsi sui 160 °C nel momento immediatamente precedente la frittura e non superare i 175 °C a fine operazione. Il rapporto tra la quantità di alimento da friggere e l’olio o il grasso usato per la frittura non deve essere superiore a 1:10.

Se l’alimento da friggere è surgelato  non deve essere assolutamente decongelato prima dell’operazione, come pure durante l’operazione di frittura non vanno mai aggiunti sale o spezie.

La cottura dovrebbe continuare fino a doratura, non facendo mai cuocere il prodotto per troppo tempo: in ogni caso quando si cucinano cibi surgelati bisognerebbe sempre attenersi scrupolosamente alle informazioni riportate sulla confezione, ricordando che è buona norma ridurre i tempi di cottura quando si cucinano quantitativi minori di quelli consigliati sulla confezione.

Per una frittura dal sapore impeccabile sarebbe buona abitudine usare friggitrici differenti per il pesce o per patate e derivati, in modo da evitare la trasmissione dei sapori.

Una volta terminata l’operazione di frittura, il cibo va messo su carta assorbente prima di essere servito, l’olio va filtrato e la friggitrice o la padella utilizzata scrupolosamente pulita. L’olio usato per friggere non va surriscaldato, è inoltre buona norma controllarne la degradazione e ricordarsi che l’olio andrebbe completamente cambiato dopo essere stato utilizzato non più di 10 volte.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
WebMD

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.6 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti