Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Diffusione virus H5N1: si riunisce gruppo esperti pandemie

di
Pubblicato il: 01-02-2005
Sanihelp.it - In seguito all’allarme per la trasmissione interumana del virus dell’influenza aviaria H5N1, dimostrata recentemente, il Ministro della Salute Girolamo Sirchia ha deciso di convocare per il 3 febbraio il Gruppo degli esperti di pandemie influenzali al fine di effettuare una analisi del rischio per la salute pubblica.

Tenendo conto che si è di fronte alla fase 1 dell’allerta, l’analisi prevede l’organizzazione delle strutture e le azioni da effettuare con la Protezione civile fino alla fase 4, vale a dire la diffusione epidemica del virus.

Il Ministro ha disposto una serie di azioni tra cui l’acquisizione della metodologia per la diagnosi dell’agente infettivo, il trasferimento della tecnologia necessaria ai tre Centri di riferimento nazionali (Istituto Superiore di Sanità e Irccs Spallanzani di Roma; Ospedale Sacco di Milano), i controlli negli aeroporti, i contratti per l’acquisizione dei vaccini anti H5N1 con il Piano di vaccinazioni per gli operatori pubblici, l’informazione ai medici di base e ai Pronto soccorso, la ricerca sul virus, in particolare sulle possibili terapie antivirali efficaci anche attraverso un concorso rivolto alle Aziende farmaceutiche per la messa a punto di un agente attivo contro il virus.

Tutte queste iniziative rientrano nell’opera di sorveglianza continua che il Ministero della Salute attua a tutela dei cittadini nell’ambito della valutazione dei rischi per la diffusione di malattie infettive emergenti e riemergenti a livello nazionale e internazionale.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Ministero della Salute

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti