Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Trovato il gene che accende la pubertà

di
Pubblicato il: 01-02-2005
Sanihelp.it - Un gruppo di scienziati dell’Università di Pittsburgh ha trovato l’interruttore genetico che riporta alla pubertà.

Tutto parte da una molecola chiamata kisspeptina, che risveglia gli ormoni sessuali dall’inattività infantile. Questa molecola è in grado di attivare anche il gene della pubertà, appena scoperto, chiamato GPR54.

La conoscenza di questo meccanismo potrebbe aiutare a risolvere molti disordini legati alla pubertà, come il problema sempre più diffuso della pubertà precoce.

Gli scienziati, infatti, si sono accorti che iniettando kisspeptina in cavie giovani, era possibile controllare e regolare la produzione di ormoni sessuali.
La stessa operazione potrebbe essere effettuata sui bambini che, a causa di disfunzioni ormonali, non riescono a compiere il passaggio alla pubertà in modo normale e graduale.

Restano però alcuni problemi: innanzitutto il gene kiSS-1, responsabile del processo, potrebbe innescare altre reazioni ancora sconosciute, e in secondo luogo la pubertà precoce è influenzata anche da altri fattori non genetici, come l’alimentazione, su cui bisogna effettuare un maggiore controllo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
BBC News Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti