Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Studi

Il censimento delle fantasie hot

di
Pubblicato il: 04-11-2014

Uno studio canadese ha censito le fantasie sessuale, cercando di definire in modo scientifico quelle invece devianti. Donne e uomini non sono uguali.

Il censimento delle fantasie hot © Thinstock

Sanihelp.it - Chi più chi meno, ciascuno ha le proprie fantasie sessuali. E può capitare di chiedersi se queste siano normali, se così possiamo dirlo, o invece possano essere considerate anomale, insolite, o addirittura patologiche.

Un team di ricercatori dell'Institut universitaire en santé mentale de Montréal e dell'Institut Philippe-Pinel de Montréal, affiliato con l'Università di Montreal (Canada) si è posto la stessa domanda e ha realizzato uno studio pubblicato sul Journal of Sexual Medicine.

« Le fantasie sessuale patologiche coinvolgono partner non consenzienti, inducono dolore, o sono assolutamente necessarie per provare piacere. Ma a parte questo, di che si tratta? Per scoprirlo, lo abbiamo semplicemente chiesto alla gente» spiega Christian Joyal, autore principale dello studio. «Il nostro obiettivo principale era individuare la normalità nelle fantasie sessuali, un passo essenziale nella definizione di quelle patologiche».

I ricercatori hanno quindi coinvolto 1.517 soggetti adulti del Québec (799 uomini e 718 donne, con un'età media di 30 anni) cui hanno sottoposto un questionario ad hoc, in cui dovevano illustrare nel dettaglio anche la propria fantasia preferita.  Così il team ha scoperto che le fantasie sessuali sono molto numerose tra la popolazione, ma poche sono quelle che possono essere considerate statisticamente rare, insolite o tipiche di alcuni gruppi di popolazione.

Sono emerse differenze tra uomini e donne: i primi hanno più fantasie, le descrivono in modo più vivido, e amerebbero che queste diventassero realtà, mentre le donne hanno in generale una chiara distinzione tra fantasia e desiderio e specificano spesso che non vorrebbero veder realizzate le loro fantasie.

E anche concentrandoci sulle fantasie più frequenti, infine, sono emerse differenze tra uomo e donna: lui fantastica molto di più sulle relazioni extraconiugali, sul sesso a tre e, in generale, ha fantasie più varie (ma sono atipiche, per esempio, le fantasie sul pissing), mentre dal 30 al 60% delle donne evoca temi connessi alla sottomissioni (ad esempio, essere legate, sculacciate, costrette ad avere rapporti).



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti