Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Natale: per 6 italiani su 10, fare i regali è un piacere

di
Pubblicato il: 11-11-2014

Sanihelp.it - Da una ricerca condotta da Vente-privee, portale di vendite-evento online, emerge che in Europa sono gli italiani i più affezionati al Natale: il 96% ha dichiarato che lo festeggerà.

Ma qual è il simbolo del Natale? In Europa per l’82% è l’albero, seguito in Italia e in Spagna dal presepe. In Inghilterra e Francia anche le ghirlande appese alle porte rappresentano la festa, mentre per il 23% dei belgi non è Natale senza un Babbo Natale nel salotto.

Chi sale sul podio dell’autore del peggior regalo? La suocera vince su tutti nella maggior parte dei Paesi. In Germania invece la protagonista dei regali più temuti è la mamma.

Per il regalo migliore, si aggiudicano la medaglia la tecnologia, i viaggi (14%) e i gioielli. In cima alle preferenze delle donne europee resta infatti l’anello di fidanzamento. Spazio però anche ai più sognatori che come dono più bello non dimenticano la prima parola del figlio o l’annuncio di una gravidanza.

Per il 64% degli italiani fare un dono resta un piacere. Gli italiani sono i primi in classifica nell’auto-regalo: il 70% acquista qualcosa anche per sé.  Il 69% preferisce, ai regali prestabiliti, le sorprese sotto l'albero.

Natale è anche il momento di desideri e buoni propositi. Tra i sogni più citati dagli italiani per il 2015 spiccano un nuovo lavoro (21%), una casa (18%) o cambiare vita ricominciando all’estero (11%). Tra i buoni propositi, viaggiare di più (19%), mettersi a dieta (13%) e passare più tempo in famiglia (10%).  

La ricerca conferma la tendenza a una maggiore attenzione alle spese e alle offerte: il 23% degli italiani afferma che avrà a disposizione un budget inferiore rispetto allo scorso anno.  

Acquistare in anticipo i regali su internet sta diventando una buona abitudine anche in Italia: il 68% ha affermato che quest’anno comprerà i regali tanto in negozio quanto su internet, il 72% di questi comprerà sui siti.

Mentre gli inglesi sono già proiettati sul Natale già da settembre, la maglia nera dei ritardatari se la aggiudicano spagnoli e belgi. E gli italiani? Il 70% comincia a dedicarsi agli acquisti a partire da novembre, ma rimane tuttavia un 16% fedele al last minute.

Il 64% degli italiani acquista su internet non solo i regali, ma anche prosecco e spumante, mentre il 34% ordina il panettone online. Tra gli oggetti più acquistati con un click ci sono anche i giocattoli. Oltre a peluches e puzzle, il 2014 vede ai vertici i supereroi e ogni genere di prodotto collegato alle star della tv del momento. Molto apprezzati anche i giochi creativi che seguono la tendenza DYI (Do It Yourself) e i giochi di società per tutta la famiglia.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Vente-privee

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti