Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Come allenarsi a casa con un'ellittica

di
Pubblicato il: 17-11-2014
Come allenarsi a casa con un'ellittica © Thinstock

Sanihelp.it - L'ellittica è un attrezzo ginnico, conosciuto anche come "cross-trainer", che dagli Stati Uniti è arrivato in Italia diventando uno degli attrezzi più apprezzati nel mondo del fitness. La sua caratteristica principale è quella di racchiudere in un solo attrezzo fitness i benefici di altri attrezzi, come il tapis roulant e la cyclette, e deve essere composta da due pedane laterali, due manubri verticali, un volano e una consolle dove poter visualizzare tempo, velocità, calorie bruciate, distanza e frequenza cardiaca grazie a cui poter allenare tutti i muscoli del corpo in modo più dinamico ed efficace.

Vantaggi e benefici
L'ellittica si può trovare in palestra ma può essere anche acquistata presso specializzato in home fitness ed essere usata comodamente a casa, soprattutto nel periodo invernale, quando non è possibile allenarsi all'aperto; può essere utilizzata da chiunque, uomini e donne, anche da chi non può correre o sostenere sforzi eccessivi. Il pregio di questa macchina del fitness è quella di far lavorare nello stesso momento diverse parti del corpo, permettendo così di dimagrire, allenare e rassodare quadricipiti, glutei e addominali, allenare i muscoli degli arti superiori e inferiori, effettuare allenamenti cardiovascolari, curare dolori articolari e contribuire alla riabilitazione di parti lesionate.

Il giusto allenamento con un'ellittica
Se si sceglie di lavorare a casa con un'ellittica, essendo un attrezzo un po' faticoso, è meglio iniziare impostando livelli di bassa difficoltà (1-2) associandoli a brevi allenamenti della durata massima di 15 minuti, per poi passare a sedute di 30 o 45 minuti. Dopo essere passati ad allenamenti superiori ai 30 minuti, si può innalzare anche il livello di difficoltà per aumentare la resistenza cardiovascolare e bruciare calorie.
Per scaldare i muscoli, si può iniziare con 5 minuti di allenamento a livello di difficoltà 1 o 2, poi continuare con altri 5 minuti, aumentando il livello a 3 o 4, e con 2 minuti a livello 6 per poi far scendere la difficoltà a livello 3 per altri 2 minuti. Bisogna ripetere l'alternanza dei livelli da 1 a 4 volte a intervalli di 2 minuti, dopodiché terminare con altri 5 minuti a livello 1 o 2. Terminato l'allenamento con l'ellittica, è meglio praticare un po' di stretching per allungare e lenire la tensione di tutti i muscoli che si sono irrigiditi durante il lavoro. Basta ripetere questo allenamento ellittico a casa per tre volte a settimana per perdere peso e mantenersi in forma standosene comodamente a casa.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ICON Fitness

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti