Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Fare jogging aiuta a camminare meglio in tarda età

di
Pubblicato il: 26-11-2014

Sanihelp.it - Le persone anziane abituate a fare jogging riescono a camminare meglio anche in tarda età: è quanto sostiene uno studio condotto presso la State University di Arcata in California e pubblicato sulla rivista PLoS ONE.

Gli autori della ricerca hanno preso come campione di studio persone con più di 65 anni che abitualmente correvano o camminavano: le persone abituate a correre per almeno mezz’ora per tre volte alla settimana hanno evidenziato la miglior capacità di camminare nonostante l’età.

Le persone abituate a fare jogging in particolare hanno evidenziato un’efficienza nel camminare dal 7 al 10% superiore alle persone che non facevano mai jogging.

Fare jogging è un’attività aerobica impegnativa e che richiede coordinazione: questo tipo di attività abbassa il costo metabolico ovvero la fatica che si fa per camminare e questa fatica aumenta con l’aumentare dell’età.

Maggiori sono le difficoltà nel camminare negli anziani maggiori sono i problemi di salute che possono evidenziare.

A questo punto sarà interessante capire se altre attività aerobiche come il nuoto o il ciclismo possono aiutare nel mantenere il vigore nella deambulazione. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti