Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Si cela un'anomalia dietro la morte improvvisa in culla?

di
Pubblicato il: 01-12-2014

Sanihelp.it - Uno studio condotto presso l’Harvard Medical School di  Boston e pubblicato sulla rivista Acta Neuropathologica ha rivelato come probabilmente si possa attribuire il motivo della morte improvvisa in culla (SIDS) ad un’anomalia a livello cerebrale.

Gli autori dello studio hanno esaminato le sezioni dell’ippocampo di 153 bambini morti improvvisamente e inaspettatamente fra il 1991 e il 2012; per  86 di questi bambini si è ipotizzato che la morte fosse dovuta a SIDS.

Nel 43% di questi bambini è stata ravvisata un’anomalia a livello dell’ippocampo nel giro dentato.

Questa anomalia è stata riscontrata nel 41,2% dei bambini compresi nel campione di studio deceduti per motivi inspiegabili e solo nel 7,7% dei bambini morti per cause inaspettate come incidente o omicidio.

C’è ancora molto da scoprire su questa anomalia e fino a quando non se ne saprà di più tutti i genitori devono seguire le informazioni sul sonno sicuro diramate dall’American Academy of Pediatrics.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti