Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Concepimento

Scintille di zinco al momento della fecondazione

di
Pubblicato il: 16-12-2014

Le hanno fotografate scienziati americani studiando l'incontro tra spermatozoo e cellula uovo. Una scoperta che potrebbe migliorare le tecniche di inseminazione in vitro.

Scintille di zinco al momento della fecondazione © Thinstock

Sanihelp.it - Grazie a una tecnologia all’avanguardia un team di ricercatori della Northwestern University è riuscito a immortalare il momento in cui lo spermatozoo incontra la cellula uovo e, soprattutto, quello che accade in quel preciso momento: il rilascio, da parte della cellula uovo, di miliardi di atomi di zinco, a ondate paragonabili a scintille.

I ricercatori hanno lavorato per determinare quanto zinco c'è in una cellula uovo e dove si trova all'atto della fecondazione e nelle due ore successive. Dopo aver inventato un sensore fluorescente, hanno individuato quasi 8 mila compartimenti nell'uovo, ognuno contenente approssimativamente 1 milione di atomi di zinco. È proprio da questi compartimenti che, al momento della fecondazione, lo zinco viene rilasciato simultaneamente come scintille. Dopo una prima ondata se ne verificano altre 4-5 per ogni uovo. 

Studiare lo zinco è un primo passo per comprendere più a fondo i meccanismi molecolari coinvolti nella nascita di una nuova vita: esso, infatti, è parte di un interruttore principale che controlla la decisione di crescere e trasformarsi in un organismo genetico completamente nuovo. In altre parole svolge un ruolo di primo piano nel regolare i processi biochimici che portano dalla cellula uovo all’embrione.

«La quantità di zinco rilasciato da un uovo potrebbe essere un marker ideale per identificare l'alta qualità di un uovo fecondato, cosa che adesso non siamo in grado di fare» spiegano i ricercatori. «Se riusciamo a identificare le uova migliori, un numero minore di embrioni potrebbe essere trasferito durante i trattamenti di fertilità». L’obiettivo, quindi, verso cui si muove la ricerca è quello di migliorare le tecniche di fecondazione artificiale. 



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Andkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:
Promozioni:

Commenti