Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tre acconciature last minute che salvano la serata

di
Pubblicato il: 17-12-2014

Sanihelp.it - Mancano poche ore alla cena di Natale o al veglione di San Silvestro e l’accavallarsi di impegni non permette una seduta dal parrucchiere? Niente panico, in questi casi bastano poche dritte azzeccate e un po’ di buona volontà per un look invidiabile, assolutamente in linea con i trend del momento e soprattutto veloce.

Christian Colombo, hairstylist milanese, propone tre soluzioni pratiche per essere perfette anche all’ultimo minuto e senza rinunciare a impreziosire la chioma con un bijou.

Chignon alto sulla nuca. I capelli ben raccolti concedono un’aria sofisticata, in particolare lo chignon perché ricorda la raffinatezza e l’eleganza delle ballerine classiche. Apparentemente elaborato, è in realtà un’acconciatura che si può realizzare in poche mosse.

Per prima cosa bisogna raccogliere i capelli in una coda alta al centro della nuca e legarli; poi bisogna creare un torchon con la coda, ovvero attorcigliarla su se stessa. Se si hanno i capelli di media lunghezza potrebbe non essere facile. Il consiglio è raccogliere la coda in una treccia e farla girare intorno alla base.

A questo punto l’acconciatura deve essere fissata con delle forcine ed è fatta, serviranno solo piccoli dettagli come fermagli di strass, da inserire nello chignon per un tocco di eleganza. L’accessorio è fondamentale, ma occhio all’abbinamento! Prendete del filo da cucire, magari del colore delle scarpe, e realizzate una treccia di un certo spessore, avvolgetela intorno allo chignon e il gioco è fatto.

Morbide onde per incorniciare il viso. Il massimo per chi ama lo stile retrò, ricercatissimo quest’inverno. Per capelli lunghi e di media lunghezza, l’hairstylist consiglia quest’acconciatura che lascia scoperto il viso, incorniciandolo con onde morbide.

Ecco come realizzarla in poche mosse: dividere la chioma con una riga laterale, in seguito separare i capelli in tante ciocche che poi andranno attorcigliate su loro stesse e legate all’estremità con degli elastici. Prendete dei fermagli e appuntatele morbidamente intorno all'ovale del volto, proprio come un decoro.

Un tocco in più? Avrete in casa del glitter che avete usato per l’albero di Natale o le decorazioni. Aggiungetene un pizzico al gel usato per fissare l’acconciatura.

Per lunghezze medie, il cotonato rock. Per un look sbarazzino ma ricercato, ideale per un Capodanno in piazza, ma non solo. A capello bagnato separate i capelli in tante piccole ciocche e realizzate delle treccine su tutta la testa. Poi asciugatele bene e togliete gli elastici.

A quel punto avete ottenuto un frisé che poi procederete a spettinare soprattutto nella parte bassa della testa, aiutandovi nel movimento con una leggera cotonatura (a seconda del gusto) che fisserete con un po’ di lacca. L’effetto è spettinato, voluminoso quanto basta e di effetto.

E il look sarà ancora più completo con un tocco di argento e oro, o addirittura di rosso se è il colore che avete scelto il vostro outfit di fine anno. Anche qui basterà utilizzare un po’ di porporina che sul cotonato è perfetta, per un effetto luce cangiante, da veglione in grande stile.  



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Christian Colombo

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
2.67 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti