Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Esiste un legame fra emicrania e paralisi facciale

di
Pubblicato il: 19-12-2014

Sanihelp.it - Uno studio condotto presso l’università di Taiwan e pubblicato sulla rivista Neurology ha rivelato che le persone che soffrono di emicrania hanno il doppio delle probabilità di patire una paralisi facciale o paralisi di Bell.

Dai dati disponibili si stima che ogni anno 40000 americani sperimentino questo tipo di paralisi che colpisce un solo lato del volto: in pratica nei pazienti colpiti il nervo facciale smette di funzionare, l’occhio non si chiude e la bocca si secca perché non si produce più saliva.

Nello studio in questione i ricercatori hanno seguito due gruppi di pazienti composti da  136.704 adulti, un gruppo  comprendeva persone sofferenti di emicrania mentre nell’altro nessuno soffriva del disturbo; tutti i pazienti sono stati seguiti per 3 anni.

Hanno sviluppato paralisi di Bell durante lo studio 671 pazienti del gruppo emicrania e 365 di quelli del gruppo non emicrania.

Anche tenendo conto dei fattori di rischio per la paralisi  di Bell quali il sesso, l’ipertensione e il diabete il soffrire di emicrania si è confermato un fattore di rischio per la paralisi facciale. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti