Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sanità high tech: un naso elettronico fiuterà le malattie

di
Pubblicato il: 09-02-2005
Sanihelp.it - Sanità più moderna, con nuovi dispositivi precisissimi e poco invasivi.
Questa la prospettiva tracciata oggi a Roma durante il Sanit, mostra convegno sui servizi sanitari.

Nello specifico, sono stati presentati un puntatore laser con dispositivo scintigrafico per localizzare le lesioni tumorali di pochi millimetri, un naso artificiale per analisi di tipo clinico, sofisticati marcatori di cellule staminali per individuare lesioni cerebrali, radiotraccianti specifici per i tumori alla prostata e alla mammella.
Tutte tecnologie d’eccellenza, nate nei laboratori Cnr.

Fiore all’occhiello dei laboratori Cnr è il naso elettronico, strumento in grado di odorare la presenza di patologie interne e di tumori e di rivelarli con immagini olfattive elaborate da computer. «Il dispositivo», spiega Arnaldo D’Amico, dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi (Imm) del Cnr, «ha la potenzialità di fornire indicazioni sulla presenza di malattie, analizzando, tramite sensori olfattivi, il cambiamento degli odori provenienti da sostanze organiche, quali urina, pelle ed alito del paziente. Il dispositivo ha avuto già una prima fase di sperimentazione presso l’Ospedale Forlanini di Roma e sta interessando diverse strutture ospedaliere nazionali e straniere».

Ma le novità riguardano anche studi sperimentali: una metodologia di imaging funzionale ad alta risoluzione per l’utilizzo di cellule staminali, e la sperimentazione di nuovi radiofarmaci per la diagnosi precoce delle neoplasie.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
CNR

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti