Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Cannabis in farmacia: Spagna pronta a provare

di
Pubblicato il: 11-02-2005
Sanihelp.it - Barcellona sta pianificando un progetto pilota per somministrare pillole di cannabis a chi soffre di malattie dolorose come tumori, Aids e sclerosi multipla.
Tra le autorità catalane e il governo spagnolo, però, c’è ancora disaccordo: il secondo preferirebbe prima una fase di test in ospedale.

Le prime, invece, si dichiarano pronte a distribuire le pillole in 60 farmacie entro un anno.
Mancano solo i dettagli finali.

L’associazione dei farmacisti di Barcellona guarda al progetto in modo positivo. «La farmacia», dicono, «è il luogo ideale per l’interazione con i pazienti, e il controllo sull’acquisto delle pillole non sarà più difficile di quello sulla morfina o sul metadone».

Restano dei dubbi sulla possibilità di controllare l’uso corretto delle dosi una volta comprate le pillole, e su eventuali effetti collaterali come depressione e schizofrenia.

La Spagna, tuttavia, non sarebbe la prima a tentare questo passo: in Olanda l’uso di cannaboidi a fini terapeutici è legale già dal 2003.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
BBC News Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti