Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le 'maratone' di serie TV sono sintomo di depressione

di
Pubblicato il: 30-01-2015

Sanihelp.it - Il binge watching, ovvero una 'maratona di visione' durante cui si guardano di seguito  numerose puntate di una serie televisiva, potrebbe essere collegato con il sentirsi soli o depressi.

Questo il risultato di uno studio eseguito da un gruppo di ricercatori dell’Università del Texas, dove trecento ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni hanno risposto ad una serie di domande volte a indagare il loro stato emotivo e le modalità abituali con cui guardano la TV.

I risultati dell’indagine, presentati in occasione del meeting annuale organizzato dall’International Communication Association, hanno dimostrato che le persone più sole e depresse, nel tentativo di distrarsi, tendono a rifugiarsi nel binge watching.  

«Anche se alcuni sostengono che il binge watching è una dipendenza innocua, i risultati del nostro studio suggeriscono che non è sempre così – commenta il dottor Sung, autore dello studio, in un comunicato stampa dell’International Communication Association – Diversi problemi di salute fisica (tra cui anche l’obesità) sono legati al binge watching, che in quest’ottica è da considerarsi motivo di preoccupazione. Quando questa tendenza diventa molto accentuata infatti, si arriva persino a trascurare il lavoro e le relazioni con gli altri».

«La nostra ricerca segna un passo importante verso l'esplorazione del binge watching in qualità di fenomeno mediatico e sociale» conclude il dottor Sung.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
International Communication Association

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti