Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Se la dieta dice «stop»

di
Pubblicato il: 19-04-2006

Fame, impegno, fatica, e poi il peso non si abbassa. Vi è mai capitato? Prima di rinunciare alla dieta leggete qui: una spiegazione c'è, una soluzione anche!

Sanihelp.it - Nella dieta, come nella vita di tutti i giorni, ogni tanto compaiono ingiustizie apparentemente senza spiegazione.

È il caso di quando, nonostante sforzi di volontà incredibili per resistere a un regime alimentare da canarino, l’ago della bilancia non si muove di un millimetro.

Generalmente non succede subito: se si rispetta scrupolosamente la dieta, i primi risultati non tardano ad arrivare, e danno grande soddisfazione.
Allora si continua stoicamente, senza badare a chi ti dice «ma sei ancora a dieta? Stai bene così!», coltivando il segreto desiderio di perdere ancora un chilo o due.
E invece niente, il peso è inchiodato. Perché?

La spiegazione la fornisce Antonio Lice, dietologo di Sanihelp.it.

«Quando si inizia una dieta prescritta da uno specialista», dice, «le calorie giornaliere introdotte sono quelle adatte al proprio peso ideale. Dato che però il peso reale è superiore, il corpo ha bisogno di un quantitativo maggiore di calorie, e brucia tutto quello che può. Man mano che il peso diminuisce, la differenza tra calorie necessarie e calorie ingerite si abbassa, fino ad azzerarsi al raggiungimento del peso ideale».

Fine della fatica? Tutto il contrario! Con l’inizio del mantenimento si rischia infatti di dare il via a un meccanismo perverso per cui mangiando poco non si dimagrisce, ma mangiando di più si ingrassa.
Come evitarlo? «Innanzitutto aumentando l’attività fisica aerobica in modo da stimolare la richiesta di calorie da bruciare», spiega il dietologo, «e poi fare molta attenzione al comportamento quotidiano».
Il pericolo, infatti, è che non vedendo più risultati ci si stanchi di vivere lontani dalle tentazioni, e si ricominci a cedere sempre più spesso, fino a riacquistare il peso originario. Dopo tutta la fatica fatta per dimagrire, meglio non rischiare...


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti