Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Le ore di lavoro e il dolore al collo

di
Pubblicato il: 10-02-2015

Sanihelp.it - Uno studio condotto presso l’università della California e pubblicato sulla rivista Spine ha evidenziato come il dolore al collo può essere più o meno intenso a seconda del tipo di lavoro che si fa e del numero di ore di lavoro settimanale.

Precedenti studi scientifici hanno evidenziato come alcuni tipi di lavoro possono determinare una maggiore dolorabilità del collo: questo studio ha cercato di capire come il tipo di occupazione e le ore di lavoro influiscono su questo tipo di dolore.

I ricercatori hanno tenuto conto della demografia, dello stato socio-economico e dei fattori comportamentali e hanno concluso che i lavoratori che esercitano fra le 46 e le 59 ore settimanali o anche 60 o più ore a settimana hanno una più larga probabilità di soffrire di dolore al collo rispetto alle persone che lavorano meno di 40 ore a settimana.

Questo studio spera di aiutare quei lavoratori che più degli altri possono soffrire di dolore al collo a causa del loro lavoro.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti