Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il segreto dell'eterna giovinezza in un integratore

di
Pubblicato il: 09-02-2015

Sanihelp.it - La ricerca dell'elisir di lunga vita rappresenta da sempre una delle sfide che ha maggiormente ossessionato l'uomo, timoroso di invecchiare e frustrato dalla propria finitezza: dagli alchimisti medievali agli attuali ricercatori, sono in tanti ad aver tentato di produrre la propria pozione magica, il cui effetto dovrebbe essere quello di spalancare le porte dell'immortalità agli esseri viventi. Ma laddove anche i maghi hanno fallito, forse sono definitivamente arrivati gli scienziati del Massachusetts Institute of Technology di Boston, che hanno prodotto una semplice pillola da banco in grado, secondo loro, di donare giovinezza a chi la assume.

Sembra fantascienza: tuttavia la start up Elysium Health, nata appunto dalla prestigiosa università americana, si è avvalsa nientepopodimeno che della collaborazione di ben cinque premi Nobel per creare il farmaco in questione, denominato Basis. In verità è inesatto denominare il prodotto in questione come farmaco, in quanto non è mai stato testato sull'uomo: d'altronde, per dimostrarne gli effetti, occorrerebbe una sperimentazione con tempi irragionevolmente lunghi. Dunque Basis, al momento, è semplicemente commercializzato come integratore alimentare, sebbene sin dai primi test di laboratorio abbia fornito risultati estremamente promettenti sull'aspettativa di vita degli animali a cui è stato somministrato.

Basis farà il suo debutto sul mercato online proprio in questi giorni: la notizia dell'indagine del procuratore di New York, che ha portato a scoprire come l'80% degli integratori venduti non possieda al suo interno gli ingredienti pubblicizzati sull'etichetta, sicuramente non ne pregiudicherà il successo, visti gli effetti miracolosi che promette e l'autorevolezza delle persone che hanno lavorato alla sua riuscita. Il principio attivo fondamentale del prodotto è rappresentato da un precursore chimico del NAD, o nicotinamide adenin dinucleotide, sostanza utilizzata dalle cellule nei processi metabolici i cui livelli, con l'andare degli anni, subiscono una flessione all'interno dell'organismo.

La pillola è attualmente acquistabile online al prezzo di 60 dollari, circa 50 euro: occorre assumerne due al giorno tutti i giorni affinché possa dimostrare di avere effetti apprezzabili. L'idea dell'agenzia che l'ha prodotta è quella di monitorare i soggetti che decideranno di comprarla, di modo da verificarne l'efficacia. La Elysium Health ha comunque affermato che si atterrà per la produzione a tutti gli standard di qualità che vengono normalmente applicati ai farmaci: tuttavia, ovviamente, tali dichiarazioni non possono smontare un comprensibile scetticismo, dovuto anche al fatto che non è certo la prima volta che si tenta la via degli integratori per concepire prodotti che dovrebbero allungare la vita delle persone che li assumono. In precedenza, infatti, alcune agenzie avevano intrapreso la stessa strada con il resveratrolo, principio attivo antiossidante del vino rosso, ma senza successo.  

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Mit, Elysium Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti