Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una pelle come nuova

Scrub: rinnova la pelle in 5 minuti

di
Pubblicato il: 17-02-2015

Con cristalli di zucchero o sali marini, semi di frutti, estratti di piante e profumi avvolgenti, sono un trattamento rinnovatore indispensabile in vista del cambio di stagione.

Scrub: rinnova la pelle in 5 minuti © Thinstock

Sanihelp.it - Siamo ancora in inverno, ma non è troppo presto. A preparare la pelle ai primi caldi, bisogna pensarci fin d'ora. Se per tutto la stagione fredda l’abbiamo un po’ trascurata e ora appare ruvida, secca, opaca, con zone ispessite, dobbiamo correre ai ripari.

Con il freddo, la pelle subisce uno sbalzo di temperatura che provoca un restringimento dei vasi sanguigni e quindi una minore irrorazione dei tessuti. La conseguenza più visibile è la secchezza, per via dell’accentuata desquamazione. Sfilando i collant, si possono notare sulle gambe piccole squamette bianche: l’attrito con i vestiti favorisce lo scollamento, e quindi l’eliminazione, delle cellule cornee, provocando grigiore, perdita di tono e secchezza.

Nell’operazione di rinnovamento, ci vengono in aiuto gli scrub. Non solo cosmetici, ma vere e proprie coccole per il corpo, dalla consistenza soffice e dal profumo inebriante. A differenza degli esfolianti chimici, che stimolano il ricambio cellulare in profondità, quelli »fisici» esercitano un’azione più superficiale (quindi nessuna paura, se si è già abbronzate!).

A base zuccherina o salina, a seconda dei gusti e delle necessità, contengono particelle solide polverizzate, ottenute da gusci di noce o semi di frutti, che esfoliano delicatamente l’epidermide facendo piazza pulita di scorie e tossine accumulate durante i mesi freddi e consentendo alle cellule giovani di affiorare in superficie, per una pelle subito più liscia, luminosa e levigata, pronta a ricevere l’abituale trattamento (idratante, rassodante, snellente, eccetera).

Ce n’è di tutti i gusti: tonificanti agli oli essenziali, rimodellanti alle alghe brune, rivitalizzanti, addolcenti, rinfrescanti, antietà e così via. E affinché il tutto non risulti troppo aggressivo, soprattutto per le pelli più secche e sensibili, non mancano gli ingredienti idratanti e nutrienti, come burro di karité, oli vegetali, vitamine, alghe marine.

Come si usano? Si massaggiano su tutto il corpo prima della doccia o del bagno, su pelle asciutta, per un’azione più energica, oppure inumidita, per un peeling più delicato, con movimenti circolari dal basso all'alto, stimolando la microcircolazione. Insistere sulle zone di maggior spessore (talloni, ginocchia e gomiti) e sciacquare abbondantemente. Bastano 5 minuti! Da ripetere una o due volte alla settimana, a seconda del tipo di pelle e del grado di secchezza.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Cartelle stampa prodotti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti