Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uso degli antibiotici nelle prime settimane di vita

di
Pubblicato il: 20-02-2015

Sanihelp.it - Uno studio pubblicato sulla rivista Peditrics ha sottolineato come due antibiotici come l’eritromicina e l’azitromicina, se somministrati nelle prime due settimane di vita del neonato, ne possono aumentare il rischio di sviluppare stenosi ipertrofica del piloro, una condizione spesso riscontrata nei lattanti e che insorge per cause non note; la malattia si caratterizza per il vomito violento ( a getto).

I ricercatori hanno analizzato i dati relativi a  1074236 bambini: 2466 bambini hanno sviluppato stenosi ipertrofica del piloro, mentre 6777 bambini hanno assunto eritromicina o azitromicina entro i primi 3 mesi di vita.

Usare eritromicina o azitromicina nelle prime due settimane di vita del bambino aumenta il rischio di stenosi ipertrofica del piloro di 13,3 volte e 8,26 volte rispettivamente, mentre la somministrazione degli stessi antibiotici  fra le seconda e la sesta settimana di vita del neonato aumentano il rischi malattia di circa 4 volte e 2,98, rispettivamente.  

Il loro uso, dunque, aumenta fortemente il rischio della condizione in questione se somministrati nelle prime due settimane di vita del neonato, ma un margine di rischio persiste anche quando somministrati entro i 3 mesi di vita.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
HealthDay News

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti