Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Stili e pratiche

Consapevoli con lo Iyengar yoga

di
Pubblicato il: 24-02-2015

Allineamento, respiro e precisione per stare meglio

Consapevoli con lo Iyengar yoga © Thinstock

Sanihelp.it - Lo yoga si suddivide in stili differenti allo scopo di incontrare le preferenze di chi lo pratica. Chi sarà più propenso al rilassamento vorrà fare una pratica più tranquilla, mentre chi vorrà uno stile più energico riuscirà certamente a trovarlo.

Uno stile dello yoga molto famoso, soprattutto in Occidente, è quello di B.K.S. Iyengar, creatore dello Iyengar yoga.

In questo tipo di pratica, che ha portato il suo fondatore ad arrivare ancora attivo e flessibile sino all'età d 95 anni, ci si concentra moltissimo su alcuni punti fermi.

Innanzitutto, è fondamentale l'allineamento e la precisione. Ogni asana sarà eseguita con consapevolezza e attenzione al dettaglio. 

In secondo luogo, ad ogni posizione, ed alla sua esecuzione, corrisponderà un preciso respiro. Anche nell'eseguire le sequenze sarà, quindi, fondamentale tenere ben a mente la respirazione ad esse connessa. 

Infine, concentrandosi in modo particolare sull'allineamento, in questo tipo di yoga si utilizzano spesso cinghie apposite, piccoli blocchi di lego o gommapiuma e cuscini, in grado di supplire ad alcune mancanze del corpo del praticante.

Il Maestro Iyengar è scomparso lo scorso anno, ma i suoi allievi, e tutti i seguaci del suo stile, sono ancora moltissimi in quanto innamorati dei benefici provenienti dalla sua costante pratica. 

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti