Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Una spia genetica per scoprire il decorso del tumore al seno

di
Pubblicato il: 15-02-2005
Sanihelp.it - Alcuni ricercatori del Medical Center dell’Università di Stanford hanno scoperto che nelle persone che soffrono di tumori al seno alcuni geni solitamente coinvolti nella guarigione delle ferite si attivano secondo uno schema particolare.
Questa traccia potrebbe essere un importante indizio per prevedere la salute a lungo termine della persona.

L’idea che i processi molecolari che normalmente riparano le lesioni della pelle potessero consentire anche ai tumori di crescere e di diffondersi circola da tempo negli ambienti scientifici. Il problema è stato semmai quello di come osservare questa relazione in maniera significativa anche in uno studio clinico.

Lo studio, pubblicato Proceedings of the National Academy of Sciences, ha coinvolto 300 pazienti olandesi e ha scoperto che i tumori di alcuni pazienti presentavano schemi di espressione genica simili a quelli osservati nelle ferite durante la guarigione. Questi pazienti avevano una maggiore probabilità di un'ampia diffusione del tumore, e tendevano inoltre ad avere una vita più breve rispetto ai pazienti privi di questo segnale caratteristico caratteristica. Questa conoscenza permette di impostare con largo anticipo una terapia su misura.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti