Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Guida alla scelta e all'applicazione

Pulizia del viso: scegli tra questi 7

di
Pubblicato il: 17-03-2015

Latte e tonico, acqua micellare, olio, gel, mousse o crema, scrub e struccanti bifasici: quale fa per te? Le tecniche di applicazione per ciascuno.

Pulizia del viso: scegli tra questi 7 © Thinstock

Sanihelp.it - Secondo un sondaggio, il  risveglio delle donne è da subito caotico e frettoloso. Circa la metà delle intervistate si alza di scatto al suono della sveglia e il 66%, in particolare le  mamme e le donne con turni e orari di lavoro poco comodi, dedica solo 10 minuti alla routine di bellezza, applicando velocemente crema e make up.

Praticamente dimenticata, la pulizia del viso, spesso considerata una routine esclusivamente serale. Invece è fondamentale che anche al mattino la pelle venga accuratamente detersa e purificata. Oggi le donne possono scegliere tra diversi prodotti, a seconda delle esigenze.

Latte detergete e tonico, da usare sempre in abbinamento, formano il rituale più classico di pulizia. Come si applicano? Intridere due batuffoli di cotone con il latte. Passarli sui lati del viso contemporaneamente, con movimenti circolari, dall’interno verso l’esterno e dal mento fino alla fronte. Imbibire poi due batuffoli con il tonico, picchiettare sulla parte centrale del viso proseguendo verso i lati e sul collo. Voltare i batuffoli e passarli dalla parte centrale del viso verso i bordi.

Il gel è adatto a chi desidera un tocco di freschezza: elimina impurità e inquinamento e riduce la sensazione di tensione cutanea legata all’acqua calcarea. Come si applica? A una quantità di prodotto delle dimensioni di una nocciola, aggiungere po’ di acqua fino a formare una schiuma. Applicare il gel con la punta delle dita, compiendo movimenti circolari dal centro del viso e verso l’esterno.

La mousse e la crema si addicono a chi ama associare la pulizia a risciacquo a una formulazione gradevole e delicata, che regala comfort immediato alla pelle. Come si applicano? A una piccola quantità di crema, aggiungere po’ di acqua fino a formare una schiuma. Applicare la miscela sul viso con movimenti circolari, partendo dalla zona T e proseguendo verso l’esterno. Risciacquare e, per un effetto Spa, usare un guanto o un oshibori (asciugamano) caldo e umido.

L’acqua micellare è il prodotto 3 in 1 che non occorre risciacquare, l’unico adatto anche alla pelle sensibile. Il suo punto di forza: rimuove rapidamente il make up da viso e occhi grazie alle micelle, in grado di intrappolare le impurità anziché scioglierle. Cosa si applica? Intridere due batuffoli di cotone con il prodotto, picchiettarli e farli scorrere con una leggera pressione, dalla parte centrale del viso verso l’esterno. Passare i batuffoli dal centro del viso verso i lati.

L’olio si adatta sia alle esigenze della pelle secca, che ritrova comfort, sia a quelle della pelle grassa, che viene liberata dal sebo in eccesso. Come si applica? Versare poco olio sul palmo della mano. Massaggiare sulla pelle asciutta, partendo dalla zona T e proseguendo verso  l’esterno. Con la punta delle dita, concentrare il massaggio  sopra la zona degli occhi e delle ciglia per rimuovere il make up dagli occhi. Aggiungere ancora un po’ di acqua e massaggiare la miscela, quindi risciacquare con abbondante acqua.

Lo scrub, da usare non tutti i giorni se si ha la pelle delicata, è indicato per chi vuole una profonda pulizia dei pori e un effetto levigante istantaneo. Come si applica? Si massaggia sul viso una noce di prodotto, insistendo sulla zona T, e si risciacqua abbondantemente.

Molti prodotti per il viso sono testati anche per gli occhi. Chi preferisce usare un prodotto specifico, può optare per i nuovi struccanti bifasici, efficaci e delicati. Come si applicano? Intridere un batuffolo di cotone con lo struccante. Applicarlo sulla palpebra chiusa e, tirando delicatamente verso il basso, farlo scendere lungo le ciglia. Piegare il batuffolo attorno alle ciglia per imbibirle di prodotto, quindi farlo scorrere delicatamente per rimuovere il mascara. Voltare il batuffolo e farlo scorrere lungo la parte inferiore delle ciglia.

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Vichy

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
3.5 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti